Ambiente, il panda gigante non è più a rischio estinzione

Le autorità cinesi hanno rimosso i panda giganti dalla lista degli animali minacciati di estinzione, inserendoli in quella che contiene le specie vulnerabili. Il numero di esemplari attualmente presenti in natura è di 1800. La medesima decisione era stata presa nel 2016 dall’Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn). Pechino ha scelto la via prudenziale, attendendo altri 5 anni per garantire maggiore sicurezza alla specie. Secondo quanto riportato dalla Bbc, il dirigente del ministero dell’Ecologia e dell’Ambiente cinese, Cui Shuhong “la nuova classificazione riflette le loro migliorate condizioni di vita grazie agli sforzi di lunga durata per la loro conservazione, inclusa l'espansione dell'habitat".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli