Ambiente: a luglio a Roma pre-Vertice Onu su sistemi alimentari

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 mar. (Adnkronos) – Le Nazioni unite e il governo italiano hanno annunciato oggi che il pre-Vertice delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari del 2021 si terrà a Roma dal 19 al 21 luglio 2021. Sotto la guida del Segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres e del presidente del Consiglio italiano Mario Draghi, l'evento -spiega una nota di Palazzo Chigi- riunirà gli sforzi e i contributi di un processo di impegno globale che ambisca alla trasformazione dei sistemi alimentari.

L'evento di tre giorni riunirà giovani, piccoli agricoltori, popolazioni indigene, ricercatori, settore privato, leader politici e ministri dell'Agricoltura, dell'Ambiente, della Salute e delle Finanze, tra gli altri, per fornire l’approccio scientifico più recente e basato sulle buone pratiche provenienti da tutto il mondo, lanciare una serie di nuovi impegni attraverso nuove azioni condivise e mobilitare nuovi finanziamenti e alleanze.

Il Vertice sui sistemi alimentari si svolgerà a settembre nel quadro dell'Assemblea generale delle Nazioni unite a New York. "Il pre-Vertice in Italia sarà un momento fondamentale per mobilitare gli impegni ambiziosi di cui abbiamo bisogno per costruire sistemi alimentari sostenibili che funzionino per le popolazioni, il pianeta e la prosperità. Attraverso un'azione accelerata possiamo aiutare il mondo a ricostruire meglio dopo il COVID-19, combattere la fame crescente e affrontare la crisi climatica", ha dichiarato il Segretario generale delle Nazioni unite António Guterres.