Ambiente, Salvini "Con Cingolani si torna a correre"

"Con il ministro Cingolani siamo in perfetta sintonia. Ha trovato centinaia di pratiche ferme e non firmate, perché per tre anni non è stato il ministero dell'Ambiente, ma il ministro del blocco e delle sabbie mobili". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, al termine dell'incontro al Ministero della Transizione Ecologica con la sottosegretaria Vannia Gava. sfe/sat/red