Ambiente, stop mozziconi. Da Palermo la campagna #Cambiagesto

Xpa

Palermo, 30 lug. (askanews) - Per rispettate l'ambiente basta un piccolo gesto, anzi, basta "cambiare gesto" e non gettare più i mozziconi di sigaretta per terra, o sulla sabbia. E' questo lo spirito della campagna di tutela ambientale presentata stamani a Mondello, borgata marinara di Palermo. Sul litorale preso d'assalto come ogni estate sono state installate sei postazioni "anti sigarette" con lo scopo di mantenere pulita la spiaggia. A illustrare il progetto #CAMBIAGESTO è stato Gianluca Bellavista, capo delle relazioni esterne di Philip Morris Italia. La campagna inizia oggi e proseguirà fino al 31 agosto. A patrocinare l'iniziativa è il Comune di Palermo in partnership con E.R.I.C.A., società cooperativa leader nella comunicazione e progettazione ambientale in Italia e con Push, laboratorio nato a Palermo per l'innovazione sociale e la sostenibilità in ambito urbano.

#CAMBIAGESTO  è una campagna che parla non solo di rispetto dell'ambiente ma anche di comportamento. "Cambiare gesto" infatti, è non a caso l'obiettivo primario. Non solo raccolta di mozziconi abbandonati, ma anche fare leva sulla coscienza individuale per uscire dall'automatismo del gesto del gettare il mozzicone per terra o sulla sabbia. Si tratta di una campagna territoriale quella messa a segno da Philip Morris Italia che ha scelto di partire proprio da Palermo. (segue)