Ambiente, Veneto: contrari a vincoli in Comelico e Auronzo -2-

Bnz

Venezia, 23 ott. (askanews) - "Purtroppo - precisa Bottacin - nel periodo in cui abbiamo condiviso un percorso di governo con il Movimento 5 Stelle, i NO erano all'ordine del giorno quotidianamente e la palla era sempre lasciata ai burocrati o a posizioni estremiste. Quella dei vincoli rappresenta una delle tante battaglie senza frutto che, sommate al resto, hanno portato alla scelta della Lega di uscire dal Governo". 

"Oggi c'è un nuovo governo che ha due interlocutori di peso provenienti da Belluno - conclude Bottacin - mi aspetto quindi che, finalmente, batta un colpo. Differentemente dovremmo prendere ancora una volta atto che gli uomini del NO continuano a decidere, senza ascoltare nessuno, nemmeno i colleghi bellunesi che hanno al loro fianco".