Ambiente, Veneto: Massimo impegno della Regione contro lo smog -2-

Bnz

Venezia, 17 ott. (askanews) - "Parlare di emergenza smog può essere, in parte, fuorviante - precisa Bottacin - i dati registrati dicono che i trend relativi ai principali inquinanti sono in calo, ma non possiamo certo dormire sonni tranquilli, data la situazione geografica che, soprattutto per la conformazione della Pianura Padana, non ci consente di dormire sonni tranquilli. Molto spesso ci si concentra sull'inquinamento prodotto dai veicoli, si parla dei valori del PM10 senza ricordare che solo il 12-15% delle emissioni è imputabile ai veicoli privati. La priorità va data a tutto ciò che concerne l'efficientamento energetico."

Di qui la scelta forte della giunta regionale, che, con la regia dell'assessorato all'ambiente, all'interno del Piano Regionale di Tutela e Risanamento dell'Atmosfera, ha previsto azioni a tutti i livelli per favorire il miglioramento della qualità dell'aria nel territorio regionale.