Ambiente, Vianello, M5S: subito tutela aree marine protette

Cro/Mpd

Roma, 20 lug. (askanews) - "Ripartire dal mare si può e si deve fare, soprattutto quando abbiamo a disposizione territori ricchi di habitat naturali e paesaggi marini unici. Per questo ho presentato una risoluzione, già approvata nelle commissioni Ambiente e Attività produttive della Camera, per istituire a Taranto l'Area Marina Protetta delle Isole Cheradi e del Mar Piccolo che, al meglio, rappresentano questo tipo di realtà che vanno risanate e valorizzate": lo afferma il deputato tarantino del MoVimento 5 Stelle, Giovanni Vianello, membro della commissione Ambiente alla Camera dei Deputati. "Le aree marine protette sono il motore del turismo green, tra i pochissimi settori commerciali non solo in grado di rispettare l'ecosistema ma anche di valorizzarlo. Di questo e tanto altro, con l'ausilio di esperti di aree marine protette, personalità del ministero dell'Ambiente e del comparto turistico ecosostenibile, parleremo al convegno 'Valorizzare il patrimonio mare - Le aree marine protette veicolo del turismo green', da me promosso per il prossimo 23 luglio ore 10 presso la sala Aldo Moro della Camera dei Deputati", annuncia.

(Segue)