A Ambienthesis gara test pilota per bonifica sin Bagnoli-Coroglio

Gci

Roma, 28 set. (askanews) - "Ambienthesis S.p.A. comunica l'intervenuta efficacia, a favore del costituendo RTI di cui è mandataria con una quota pari al 51%, del provvedimento di aggiudicazione relativo alla gara riguardante l'affidamento del servizio di esecuzione di "test pilota delle tecnologie di bonifica individuate nella fase di screening potenzialmente applicabili per il risanamento ambientale del SIN (Sito di Interesse Nazionale) di Bagnoli-Coroglio - Lotto 1 Test Off Site". Lo comunica in una nota dell'azienda.

"L'esecuzione dei suddetti test, da completarsi entro la fine dell'anno corrente e il cui corrispettivo contrattuale complessivo ammonta a circa 1,4 milioni di euro, avverrà in due fasi distinte ma consequenziali: le metodiche preliminarmente individuate, infatti, saranno dapprima testate a livello di laboratorio, per essere successivamente simulate su scala industriale. Le attività di test in parola rivestono rilevante importanza strategica sia sotto il profilo delle tecnologie di bonifica che andranno ad essere così sperimentate, caratterizzate dalla massima ecosostenibilità, sia perché, qualora i risultati ottenuti confermassero le aspettative, tali tecnologie potranno essere concretamente adottate nell'ambito del processo di bonifica e risanamento di uno dei SIN più importanti del Paese attualmente oggetto di rigenerazione ambientale".

Il Gruppo Ambienthesis rappresenta, in Italia, uno dei principali operatori integrati nel settore delle bonifiche ambientali e della gestione dei rifiuti industriali. In particolare, il Gruppo opera nelle seguenti aree: bonifiche e risanamenti ambientali; trattamento, recupero e smaltimento di rifiuti industriali; attività di ingegneria ambientale.