Ambra Lombardo diffida Mediaset: “A tutto c’è un limite”

ambra lombardo

Ambra Lombardo ha deciso di diffidare Mediaset. Il motivo è legato al presunto tradimento che la bella professoressa siciliana avrebbe riservato al suo Kikò Nalli con Gaetano Arena. Nei talk show di Canale 5 si è parlato spesso della cosa e l’ex gieffina ha ritenuto opportuno iniziare a tutelarsi legalmente.

Ambra Lombardo diffida Mediaset

Ambra Lombardo ha diffidato Mediaset. La notizia è stata pubblicata dal settimanale Di Più Tv, dove la bella professoressa siciliana ha voluto spiegare bene le motivazioni che l’hanno spinta ad agire legalmente contro alcune trasmissioni di Canale 5. Negli ultimi giorni si è fatto un gran parlare del tradimento che Ambra avrebbe regalato al fidanzato Kikò Nalli. Il terzo incomodo è Gaetano Arena. Di questa tresca se ne è parlato a lungo, soprattutto nei salottini di Barbara D’Urso, ma tutti e tre i protagonisti di questa storia hanno smentito il tradimento. Nonostante questo, il chiacchiericcio è andato avanti ugualmente. Ambra, alla rivista edita da Cairo Editore, ha dichiarato: “Il mio avvocato ha diffidato Mediaset dal mandare in onda qualsiasi cosa riguardi la mia sfera personale. A tutto c’è un limite e mi sono dovuta muovere legalmente per mettere un freno a una situazione che, purtroppo, mi faceva passare per la donna che non sono (…) Ho fatto inviare dal mio avvocato una diffida a Mediaset e ad alcune persone che gravitano attorno ai programmi Pomeriggio 5 e Domenica Live, chiedendo di non fare più proferire da chicchessia, in quegli ambienti, notizie che riguardino la mia sfera personale. Nemmeno messaggi, sms o chat che, va ricordato, sono da ritenersi sempre corrispondenza riservata”. Ambra ha letteralmente perso la pazienza e considerando le dichiarazioni del paparazzo che ha immortalato il presunto bacio – che a dire la verità tutto sembra tranne un bel ‘limone’ – ha fatto bene ad agire legalmente.

Le dichiarazioni di Ambra

Ambra ha deciso di tutelare non solo la sua persona e il suo lavoro, ma anche la relazione conAmbra Lombardo diffida Mediaset: “A tutto c’è un limite” . Il legale della bella professoressa siciliana ha dichiarato: “La mia assistita Ambra Lombardo è stata vittima di una serie di frasi e affermazioni di chiara portata illecita e certamente dannosa (…) Chi non rispetterà la diffida finirà diritto in tribunale”. Insomma, la diffida che l’ex gieffina ha mandato a Mediaset parla chiaro: questa storia deve finire nel dimenticatoio. La fidanzata di Nalli ha concluso: “Kikò mi ha sostenuto. Sono una modella, ma non dimentichiamo che sono anche una professoressa di liceo e non voglio rischiare provvedimenti sul lavoro. Questo tipo di fama è brutta, questo tipo di notorietà non mi piace”. Ambra e Kikò vogliono vivere la loro storia d’amore lontano dai riflettori e non permetteranno più che finti scoop possano mettere a repentaglio la loro serenità di coppia. La D’Urso, nel frattempo, nell’ultima puntata di Pomeriggio 5 ha chiaramente detto che lei non ha più intenzione di parlare di questa storia. Per concludere l’argomento, Carmelita ha mandato in onda un’intervista ad un paparazzo di nome “Paolone” che ha sottolineato che la rissa di Gaetano Arena era soltanto un bluff e che il modello l’ha chiamato più volte per organizzare finte paparazzate.