Ambrogini d'Oro a Mogol, Lella Costa, Capossela e Riki Gianco

Rar

Milano, 18 nov. (askanews) - Il paroliere Mogol, al secolo Giulio Rapetti, l'attrice Lella Costa, i musicisti Vinicio Capossela e Riky Gianco, e lo scrittore premio Strega 2019 Antonio Scurati. Sono tra le 15 personalità che il prossimo 7 dicembre riceveranno l'Ambrogino d'Oro, la Medaglia d'Oro del Comune di Milano.

La Commissione per la Concessione delle Civiche Benemerenze del Comune ha indicato i 41 nomi che saranno insigniti dei riconoscimenti durante la cerimonia che si terrà al Teatro Dal Verme nel giorno di Sant'Ambrogio. In particolare, saranno consegnate 15 Medaglie d'Oro, 6 Medaglie d'Oro alla Memoria, e 20 Attestati di Civica Benemerenza.

Le Medaglie d'Oro saranno assegnate a: Stefano Achermann, Simone Barlaam, Cini Boeri, Vinicio Capossela, Lella Costa, Mario Ferrari, Riki Gianco, Laura Giuliani, Emilio Isgrò, Claudio Luti, Francesco Malerba, Sonia Peronaci, Giulio Rapetti, Antonio Scurati e Sultana Veronesi Razon. Sei le Medaglie d'Oro alla Memoria: Francesco Saverio Borrelli, Carla Casiraghi, Eugenio Fumagalli, Don Luigi Melesi, Filippo Penati e Giorgio Squinzi.