Amco: nel semestre utile balza a 36,5 mln, 'pronti a crescere ancora'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 10 set. (Adnkronos) – Amco archivia il primo semestre 2021 con un utile netto in crescita a 36,5 milioni. Il risultato, rispetto a un anno fa, è in aumento del 423% "grazie all’importante crescita dimensionale del business, capace di generare redditività e più che compensare l’espansione dei costi e degli interessi per il finanziamento della crescita di Amco", spiega la società.I ricavi raggiungono i 141,5 milioni.

Gli asset under management hanno raggiunto quota 33 miliardi (+43%): sono composti per il 58% da sofferenze e per il 42% da Utp. “Nel corso degli ultimi dodici mesi i nostri volumi di business hanno continuato a crescere, così come gli incassi, che nella prima metà dell’anno hanno registrato un’ottima performance per effetto di una maggior conoscenza dei nostri portafogli e della flessibilità del nostro modello che ci permette di gestire i crediti sia in-house sia in outsourcing. Grazie alla solidità del nostro bilancio siamo pronti per crescere ulteriormente", dice Marina Natale, amministratore delegato di Amco.

"Siamo – sottolinea – una società innovativa, capace di trovare soluzioni specifiche, adatte alle necessità di tutti i nostri stakeholder, mantenendo un approccio che favorisce la sostenibilità non solo dei nostri debitori, ma anche di tutti gli altri attori coinvolti".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli