Amendola: contro antisemitismo avvicinare Israele all'Ue

Pol-Afe

Roma, 2 nov. (askanews) - "Dal 2005 tra Israele e l'Unione europea c'è un accordo di associazione sul commercio, sulla ricerca e sugli scambi economici. Il Foglio ha ragione: per avvicinare Israele all'Europa forse quell'accordo non basta più". Lo ha detto il ministro per gli Affari europei Enzo Amendola, in un colloquio con 'Il Foglio'.

Amendola interviene così nel dibattito sull'antisemitismo facendo propria una vecchia idea pannelliana rilanciata dal Foglio: portare Israele in Europa.