Amendola: Nobel ad Abiy Ahmed è riconoscimento a simbolo Africa

Rea

Roma, 11 ott. (askanews) - "Abiy Ahmed Ali ha scelto dopo decenni la pace tra Etiopia e Eritrea, ha liberato prigionieri politici e perseguito chi violava diritti umani, ha mediato il conflitto in Sudan. Un giusto riconoscimento ad un giovane e coraggioso simbolo dell'Africa". Il ministro per gli Affari Europei Enzo Amendola saluta così, in un tweet, l'assegnazione del Nobel per la pace al premier etiope.