Amianto, M5s: fondi stanziati da Costa passo avanti fondamentale

Pol/Vlm

Roma, 14 gen. (askanews) - "I 385 milioni di euro stanziati dal ministro dell'Ambiente Sergio Costa per togliere l'amianto da scuole e ospedali sono un passo avanti fondamentale per garantire e tutelare la salute dei cittadini. La palla adesso passa alle Regioni e ci auguriamo che si adoperino tempestivamente per bonificare due strutture fondamentali per la vita di tutti: gli ospedali - dove andiamo a curarci - e le scuole - dove mandiamo i nostri figli. L'amianto è un nemico subdolo e pericoloso, basti pensare che secondo gli ultimi dati dell'Osservatorio nazionale amianto causa 6.000 morti ogni anno. Per questo, al ministro Costa va il nostro plauso, finalmente passi concreti in una battaglia che vede coinvolti 2.400 scuole e 250 ospedali". Così, in una nota congiunta, la capogruppo del MoVimento 5 Stelle in Commissione Igiene e Sanità del Senato, Maria Domenica Castellone, e i senatori Elisa Pirro e Raffaele Mautone.