Amici 2020, scintille tra Maria De Filippi e Alessandra Celentano

Maria De Filippi e Alessandra Celentano

La terza puntata di Amici è stata alquanto movimentata. A partire dalla lite tra Maria De Filippi e Alessandra Celentano, fino ad arrivare alla discussione con Valentin, infatti, ci sono stati vari momenti particolarmente tesi. Ma cosa è successo tra la conduttrice e l’insegnante di danza? Scopriamolo assieme!

Alessandra Celentano e Maria De Filippi

I due ballerini, Nicolai e Javier, sono noti per la loro rivalità sia tecnica che soprattutto caratteriale. Nel corso della prima manche, infatti, i due si sono scontrati l’uno con l’altro e il ballerino ucraino ha criticato il rivale ribadendo il fatto che, secondo lui, non sia in grado di esprimere emozioni. Alla fine Javier e Nicolai finiscono allo spareggio, con quest’ultimo che continua a definirsi miglio dell’altro ballerino in gara, portando Javier al massimo della sopportazione. Quando alla fine a vincere la manche è proprio Nicolai, ecco che Javier esplode e raggiungendo il centro dello studio afferma: “Me ne vado, vi ringrazio tutti. Io ballo bene, ma vince sempre lui. Non capisco. Io non capisco tecnicamente, non capisco l’interpretazione. Non è giusto”.

A questo punto prende la parola la conduttrice Maria De Filippi che afferma: “Posso farti parlare con Giuliano, quando parti così non ragioni” e Vanessa Incontrada che aggiunge: “Perché non è giusto? Non puoi fare così, chi lo dice che non è giusto”. Inevitabile l’intervento di Alessandra Celentano che dà ragione a Javier, tanto da affermare: “Adesso sembra che la danza sia solo un’emozione” e Javier, nel frattempo, lascia lo studio.

A questo punto ecco che Maria De Filippi si infuria con Alessandra Celentano: “Tu non puoi dire a un ragazzo che ha una crisi isterica che ha ragione e a Vanessa che ha sbagliato, perché così non fai che fomentarlo. Può rientrare? Una volta siamo andati a prenderlo in palestra. Deve accettare il risultato che dà la giuria. Tu sei l’eccellenza della danza Alessandra? Chi te la riconosce questa eccellenza. Cosa ne sai se loro vanno a teatro e se Vanessa ne capisce di danza. Non capisco cosa fai ad Amici, perché non dirigi la Scala? Umanamente non sai rapportarti con un ragazzo”. La Celentano quindi risponde “Ma cosa stai dicendo. Lui fa così perché hanno votato loro e non ha vinto. Ora sempre che la danza sia solo l’espressione, ma siamo impazziti?”. Maria De Filippi continua a ribadire che quella di Javier è una crisi isterica e alla fine il ragazzo rientra in studio.

Le scintille tra Alessandra Celentano e Maria De Filippi continuano anche dopo la sfida tra Javier e Nyv, con il ballerino che si supera la cantante. Maria De Filippi, quindi, cerca di fargli capire la buona fede della giuria, sottolineando: “Avevi ballato bene anche prima, così come ora. Capisci che la giuria può sbagliare? Tu hai ballato bene e Nyv ha cantato bene. Ti rendi conto di nuovo sbagliato e che la maglia dovessero darla a Nyv? Sto solo cercando di dirti che hai ballato bene adesso e prima, meritavi prima la maglietta ma anche ora. Bisogna comprendere il fatto che ogni tanto le cose vanno in un modo e a volte in un altro. Occorre accettarlo”. Alessandra Celentano quindi incalza: “Tu metti il coltello nella piaga”, con Maria De Filippi che visibilmente seccata seccata risponde: “Sei proprio tonta Alessandra. Se non fosse che ti voglio un gran bene ti avrei già cacciato da questa trasmissione“. La professoressa quindi a prende a ridere e la polemica finisce qui.