Amici 21, la finale e la preoccupazione su Alex Wyse: cosa fa paura ai suoi fan

Durante il daytime di Amici 21, Maria De Filippi ha decretato le regole per accedere alla finale del talent show, facendo andare in allarme molti fan di Alex Wyse. Ma per quale motivo si stanno preoccupando così? Cos'è che temono possa andare storto?

Amici 21: i fan di Alex Wyse preoccupati per il meccanismo della finale

Andiamo con ordine. Decretate le regole per accedere alla finale di Amici 21, molti fan di Alex Wyse stanno cominciando a temere per il loro beniamino. Innanzitutto perché i tre ballottaggi avranno funzione positiva e non negativa: chi li vincerà andrà direttamente in finale, chi li perderà parteciperà a due ulteriori ballottaggi. Il problema è che il numero di cantanti rimasti (4) è superiore al numero di ballerini (3), tant'è che si profila almeno una sfida in più tra i cantanti e in molti temono possa coinvolgere proprio Alex.

In totale, però, i finalisti saranno cinque. Almeno statisticamente, ciascun concorrente in gara ha il 70% di probabilità di rimanere in gioco. C'è chi teme che Alex possa essere battuto da altri allievi della scuola, come Alberto o Serena. E c'è chi è pronto a far partire una vera e propria rivoluzione qualora il cantante non si qualifichi per la finalissima.

Altri invece ritengono che la produzione possa cambiare di proposito l'esito del televoto per non togliere l'hype a quanto potrebbe avvenire in finale e invitano quindi a non disperare qualora Alex non arrivi subito primo.

E infine c'è chi si raccomanda ai giudici. D'altronde il successo di Alex è piuttosto palpabile e lui gode di una fanbase piuttosto folta e agguerrita. Basterà questo per farlo arrivare in finale? Oppure i timori del suo pubblico sono fondati?

Photo Credits: per gentile concessione dell'ufficio stampa Red Communications


Amici 21, succederà prima della registrazione della semifinale: riguarda gli allievi rimasti in gara

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli