Ammassari nuovo direttore vendite di Citroen Italia

Redazione
·2 minuto per la lettura

ROMA (ITALPRESS) - A partire dal 1 febbraio, Mathieu Ammassari assume la posizione di direttore Vendite Citroën Italia, in sostituzione di Valentino Munno che va a ricoprire il ruolo di direttore Vendite Opel Italia. Insieme ad Alessio Scutari, direttore Marketing Citroën Italia, e sotto la direzione di Marco Antonini, direttore Brand Citroën Italia, Mathieu Ammassari si occupera' di potenziare ulteriormente l'offensiva commerciale di Citroën in Italia, di lanciare con successo sul mercato italiano tutte le novita' prodotto in arrivo e di affrontare le sfide della transizione energetica dando pieno sviluppo alla grande offensiva elettrica della Marca, che prevede l'elettrificazione del 100% della sua gamma entro il 2025 e in particolare gia' entro il 2021 l'elettrificazione della sua intera gamma di veicoli commerciali.

Marco Antonini, direttore Brand Citroën Italia, dichiara: "Sono orgoglioso di accogliere Mathieu nella mia squadra. Potremo contare su tutta la sua competenza ed esperienza, acquisite in questi anni nel settore automotive, per dare un nuovo slancio all'intensa attivita' commerciale che ci aspetta in futuro, a partire da un 2021 ricco di grandi novita' prodotto e appena iniziato con il lancio di Nuova C4 e di Nuova ë-C4 100% electric, con cui Citroën dimostra ancora una volta tutta la sua capacita' di innovare e prosegue la sua offensiva elettrica. Con Mathieu e insieme a tutte le nostre squadre, affronteremo al meglio le sfide del mercato, forti dei valori della nostra Marca e del suo Dna, sapendo di poter contare su una ricca offerta di prodotti e servizi, moderni e perfettamente adeguati alle diverse esigenze di mobilita' dei clienti. Desidero ringraziare Valentino Munno per l'egregio lavoro svolto in Citroën in qualita' di direttore Vendite. Con grande professionalita', determinazione e incessante impegno - aggiunge -, ha saputo dare impulso a tutte le attivita' commerciali di Citroën in Italia, coordinando efficacemente tutte le squadre coinvolte e supportando al meglio l'intera nostra Rete di Concessionarie, in particolare in questo difficile 2020, che abbiamo appena concluso registrando una quota di mercato del 4,96%, tra vetture e veicoli commerciali, un risultato eccellente e in continua crescita dal 2016. Gli auguro di proseguire, anche in Opel, il suo percorso di successo", conclude Antonini.

(ITALPRESS).

ads/com