Amministrative: Berlusconi, stop diaspora centrodestra

Roma, 8 mag. (Adnkronos) - Per vincere, occorre fermare la diaspora del centrodestra. Silvio Berlusconi non ha dubbi. Ai suoi avrebbe confidato che il voto amministrativo di ieri ha mandato un segnale inequivocabile: per ritornare ad essere competitivi, bisogna fermare l'emorragia del consenso moderato dal centrodestra. Da qui la necessita' di una Confederazione, a guida collegiale, che tenga insieme tutte le forze di centro in vista del 2013. Un concetto che il Cavaliere ripetera' probabilmente al vertice di stasera a palazzo Grazioli. L'arretramento del Pdl,ragionano in via dell'Umilta', gia' previsto in una tornata non politica e di carattere locale, ha molte cause e la rottura con la Lega resta la principale.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno