Amministrative, Boccia: Pd vero argine alla destra anti europea

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 mag. (askanews) - "Non potevo non essere qui a Erice stasera, tutto il Partito democratico sostiene con forza la riconferma a sindaca di Daniela Toscano. Una sindaca capace, competente, che conosce e ama la sua città. Erice è un borgo meraviglioso, che ha iniziato in questi anni con Daniela un percorso di crescita e di valorizzazione, che insieme a Daniela Toscano ha affrontato e superato uno dei momenti più difficili degli ultimi tempi, come la pandemia Covid-19. Ora è il tempo della ripresa e per i comuni italiani si aprirà nei prossimi mesi una fase molto importante che potrà cambiare il volto delle singole città; saranno avviati gli investimenti collegati al Pnrr, voluto nel 2020 dal centrosinistra, che porteranno al rafforzamento dei servizi pubblici, a partire da scuola pubblica e sanità pubblica. Noi vogliamo affrontare questa fase straordinaria affidando Erice a Daniela Toscano". Così Francesco Boccia, deputato Pd e Responsabile Regioni e Enti locali della Segreteria nazionale, intervenendo ad Erice (TP) ad un'iniziativa in sostegno della candidata sindaca del Pd, Daniela Toscano, assieme al segretario regionale del Pd Sicilia, Anthony Barbagallo.

"In queste elezioni amministrative o si sta di qua, dalla parte di Daniela, del PD, di chi vuole utilizzare il PNRR per ridurre le diseguaglianze o si sta con la destra. E la destra siciliana la conoscete bene, una destraccia. Con Anthony Barbagallo siamo stati alla commemorazione della Strage di Capaci, all'albero Falcone, e si notava l'assenza di Lagalla; questa destra non riesce proprio a prendere le distanze da quella stagione infausta. Forse è la peggior destra di sempre, quella che urla contro l'Europa, salvo poi volersi spartire i miliardi del PNRR, che vuole chiudere i confini e alzare i muri. Per le elezioni della Regione autonoma siciliana e per le politiche dev'essere chiaro a tutti che servirà per il turno unico il campo largo per vincere. Il PD, anche per queste amministrative, si sta mettendo sulle spalle tutti e siamo il vero argine alla destra nazionalista e anti europea, ma subito dopo le amministrative arriva il momento della verità. O si sta di qua o si sta di là", conclude.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli