Amministrative: Boccia, 'per Pd aree interne sono priorità assoluta'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 24 set. (Adnkronos) – "Civitella in Val di Chiana è uno dei simboli migliori delle aree interne a misura d'uomo, una realtà solida grazie alle buone amministrazioni locali ma che lo Stato ha il dovere di sostenere e rafforzare assicurando servizi, reti e infrastrutture. L’impegno del Pd per i piccoli Comuni, i borghi e le aree interne è prioritario". Così Francesco Boccia, deputato Pd e responsabile Enti locali della Segreteria nazionale, oggi nella provincia di Arezzo per una serie di iniziative elettorali con la segretaria del Pd Toscana, Simona Bonafè.

"Oltre 11 milioni di italiani vivono nelle aree interne e sono tanti al tempo della società digitale che tornerebbero volentieri a ripopolare luoghi stupendi. Lo Stato ha il dovere di valorizzare al massimo pezzi eccezionali di storia collettiva. C'è un tessuto imprenditoriale coraggioso che non è andato via, innovativo, moderno nonostante la forte tradizione artigianale. Ed è proprio questa la forza di queste splendide aree, dobbiamo rafforzare il legame con le scuole e la formazione con l’aiuto delle imprese locali".

"Con il candidato sindaco Andrea Tavarnesi, Civitella continuerà ad avere alla guida un sindaco con le idee chiare sulle priorità per la città valorizzando sempre la sua storia e potrà contare sul sostegno del Partito democratico e della coalizione di centrosinistra unita".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli