Amministrative: Caparini (Lega Nord), per noi risultati lusinghieri

(ASCA) - Roma, 7 mag - ''Probabilmente nella concitazione

delle ultime ore qualche cronista non si e' soffermato a

guardare i dati e soprattutto a valutarli alla luce del fatto

che la Lega Nord, in queste elezioni, correva da sola.

Fatta questa doverosa premessa vorrei far notare che,

rispetto ad amministrazioni dove c'era un sindaco leghista,

la Lega in Lombardia, dove avevamo 23 sindaci uscenti,

conquista 10 comuni e va al ballottaggio a Cantu', Meda,

Palazzolo, Senago e Tradate, mentre in Veneto, dove i sindaci

uscenti erano 17, addirittura li incrementiamo, conquistando

18 comuni e andando al ballottaggio a Thiene e a San Giovanni

Lupatoto''. Lo afferma il deputato della Lega Nord, Davide

Caparini, responsabile Comunicazione della Lega Nord.

''Alla luce di questi dati possiamo concludere che si e'

trattato di un risultato assolutamente lusinghiero per il

nostro movimento, risultato che ha confermato la bonta' della

scelta di andare da soli. E adesso - conclude Caparini -

puntiamo a vincere in tutti i ballottaggi!''.

Ricerca

Le notizie del giorno