Amministrative/Parma: Pizzarotti, portare astenuti a voto ballottaggio

(ASCA) - Roma, 7 mag - ''Non ci aspettavamo un 20%, pero' il

ballottaggio l'abbiamo dichiarato come obiettivo. I cittadini

ci hanno ascoltato e ci hanno votato. Io non ho avuto

nessun'altra militanza, ma mi impegno nella politica dal

2009''. E' quanto dichiara Federico Pizzarotti, candidato

sindaco a Parma (Movimento 5 Stelle), in diretta questa sera

su La7 a L'Infedele di Gad Lerner.

''Grillo e' il nostro megafono e sicuramente scuote gli

animi, fa dei paragoni che possono scavare nella coscienza

delle persone; noi candidati poi passiamo e seminiamo per far

crescere delle proposte concrete. In vista del ballottaggio

noi non faremmo appello a nessuno, faremmo appello ai

cittadini. I voti non sono dei partiti, sono dei cittadini.

In 15 giorni cercheremo di far conoscere il nostro programma,

riusciremo a farci conoscere ancora meglio. A Parma -

conclude - c'e' stato un calo del voto del 10% e vorremmo

riportare questi elettori al ballottaggio''.

Ricerca

Le notizie del giorno