Amministrative: Provenzano, 'Italia non destinata a finire nelle mani di Salvini e Meloni'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 ott (Adnkronos) – "Stiamo assistendo a un cambio di clima nel Paese. L'Italia non è destinata a finire nelle mani di Salvini e Meloni, che raccolgono un risultato non proprio incoraggiante nelle diverse città, e una alleanza democratica, progressista e riformista, con la classe dirigente di qualità messa in campo, può candidarsi a guidare il Paese". Lo ha detto il vice segretario del Pd Peppe Provenzano.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli