Amministrazione Trump, ipotesi chiusura totale ai rifugiati -3-

A24/Pca

New York, 19 lug. (askanews) - Quest'anno, circa 9.000 rifugiati hanno ottenuto l'approvazione a entrare negli Stati Uniti, mentre altri 29.000 hanno completato i colloqui con lo U.S. Citizenship and Immigration Services, un passo fondamentale verso l'ingresso nel Paese. Tra gli iracheni, solo in 140 sono entrati quest'anno e più di 100.000 restano in coda, secondo i dati riportati da Politico.

Il processo per l'ammissione dei rifugiati può durare anche diversi anni. Nei primi anni '90, gli Stati Uniti accettarono in media 112.000 rifugiati all'anno; nell'anno fiscale 2016, ne hanno accettati 84.995.