Amnesty:commerci tossici gas lacrimogeni alimentano violenze polizia

Red/Sim

Roma, 12 giu. (askanews) - Dopo il recente massiccio uso di gas lacrimogeni da parte delle forze di polizia di Parigi, Hong Kong e di molte citt statunitensi, Amnesty International ha denunciato come commerci poco trasparenti e scarsamente regolamentati di queste sostanze stiano alimentando violazioni dei diritti umani contro manifestanti pacifici in ogni parte del mondo.

In un sito interattivo lanciato oggi, l'organizzazione per i diritti umani descrive cosa sono i gas lacrimogeni, come vengono usati e come in decine di casi il loro impiego da parte delle forze di sicurezza abbia causato gravi ferite o decessi.

Il sito viene lanciato nell'anniversario dell'inizio, nel 2019, di un mese di uso continuo di gas lacrimogeni da parte della polizia di Hong Kong contro manifestanti pacifici, strategia adottata anche di recente, e a pochi giorni dall'uso di gas lacrimogeni in decine di citt degli Usa. (Segue)