Amnesty:commerci tossici gas lacrimogeni alimentano violenze polizia -3-

Red/Sim

Roma, 12 giu. (askanews) - Il sito comprende un video realizzato in collaborazione con SITU Research, che analizza le caratteristiche performative dei gas lacrimogeni, illustra il funzionamento interno di queste munizioni e spiega come il loro uso improprio possa ferire o uccidere.

Vengono passati in rassegna alcuni tipici impieghi impropri dei gas lacrimogeni: lanciati dentro le automobili dai finestrini abbassati, all'interno di scuola-bus, contro cortei funebri, al chiuso dei centri commerciali e, stranamente, in strade praticamente deserte.

Gas lacrimogeni sono anche stati lanciati direttamente contro le persone, causando morti e feriti; e da blindati o droni, acquistando ulteriore velocit. Tra i gruppi colpiti risultano manifestanti per il clima, studenti, personale medico, giornalisti, migranti e difensori dei diritti umani quali ad esempio gli esponenti del movimento "Riportate indietro le nostre ragazze" della Nigeria.

Uno degli ultimi video, girato a Philadelphia negli Usa il 1 giugno 2020, mostra il ripetuto lancio di gas lacrimogeni contro decine di manifestanti intrappolati su una ripida massicciata ai lati di una strada a scorrimento veloce, senza una via d'uscita sicura.

(Segue)