Amnesty, Coronavirus e diritti umani: sette cose da sapere -7-

vgp

Roma, 6 feb. (askanews) - "Sebbene l'Organizzazione mondiale della sanità stia incessantemente lodando la Cina, la realtà è che la risposta del governo di Pechino è stata e rimane altamente problematica", ha aggiunto Bequelin.

Gli organi d'informazione locali riferiscono di persone non in grado di arrivare velocemente agli ospedali a causa del blocco dei trasporti pubblici e, in alcuni casi, di impossibilità di portare fuori di casa i corpi delle persone decedute.

La censura prosegue L'insistenza delle autorità cinesi nel controllo dell'informazione e nell'evitare commenti negativi continua a determinare una censura nei confronti di informazioni talora legittime sul virus.

(Segue)