Amnesty, Coronavirus e diritti umani: sette cose da sapere

vgp

Roma, 6 feb. (askanews) - La diffusione del coronavirus (2019-nCov), iniziata nella città cinese di Wuhan (situata nella provincia dello Hubei) alla fine del 2019 è stata dichiarata emergenza sanitaria globale dall'Organizzazione mondiale della sanità.

All'inizio di febbraio l'epidemia ha contagiato oltre 28.000 persone nel mondo, quasi tutte in Cina. Le autorità cinesi hanno dichiarato 563 morti, per lo più nello Hubei. L'epidemia ha raggiunto 25 altri paesi e territori nel mondo.

(Segue)