Amnesty: Offensiva militare turca, rischio catastrofe umanitaria

red/Mgi

Roma, 11 ott. (askanews) - Amnesty International ha denunciato il rischio che l'offensiva militare turca nel nordest della Siria abbia devastanti conseguenze sul piano umanitario e destabilizzi ulteriormente la regione.

"Le ostilità limiteranno l'accesso agli aiuti umanitari e porteranno la popolazione civile, già vittima di anni di violenze e di sfollamento, sull'orlo della disperazione", ha dichiarato Marie Struthers, direttrice di Amnesty International per l'Europa. (Segue)