Amnesty: ritirare le accuse contro comandante Sea-Watch 3

red/Mgi

Roma, 18 lug. (askanews) - In vista dell'interrogatorio cui sarà sottoposta il 18 luglio Carola Rackete, comandante della nave Sea-Watch 3, presso la procura di Agrigento, Amnesty International ha chiesto il ritiro delle accuse di favoreggiamento dell'immigrazione irregolare e resistenza agli ordini di una nave di guerra.

"Le infondate accuse mosse contro una giovane coraggiosa e di sani principi mostrano la determinazione con cui le autorità intendono intimidire e stigmatizzare coloro che salvano vite in mare", ha dichiarato Elisa de Pieri, ricercatrice di Amnesty International sull'Europa meridionale. (Segue)