Update privacy choices
Notizie

Gli ospiti indesiderati al cinema

Yahoo Notizie

Quando te li ritrovi in casa, quasi sempre, è troppo tardi. Arriva l’8 marzo dalla Francia, Benvenuti a Casa mia, il nuovo film diretto da Philippe de Chauveron e Christian Clavier e Ary Abittan, che dopo il successo stratosferico di Non Sposate le Mie figlie! – 89 milioni di euro e ben 12 milioni di spettatori nella sola Francia – tornano a lavorare insieme in una nuova esilarante commedia che gioca ancora una volta sulle identità, le differenze e il razzismo.

Benvenuti a Casa mia – 2018

Jean-Etienne Fougerole è una figura di spicco della scena letteraria e mediatica francese. E’ uno scrittore intellettuale, sposato con una ricca ereditiera che vive totalmente distaccata dalla realtà. Durante un dibattito televisivo nel quale Fougerole promuove il suo nuovo romanzo, intitolato ‘Benvenuti a Casa Mia’, lo scrittore invita i ricchi e i benestanti ad accogliere nelle loro case i più bisognosi. Ma a un certo punto, il suo avversario lo sfida a mettere in pratica quello che suggerisce ai suoi lettori. In evidente imbarazzo, Fougerole accetta la sfida per non perdere la faccia… Al cinema dall’8 marzo 2018. (FB)

Tu, io e Dupree – 2006

Commedia romantica del 2006, i protagonisti sono Owen Wilson (Dupree), Matt Dillon (Carl) e Kate Hudson (Molly). Il film ruota intorno ai due sposini Carl e Molly Peterson che si ritrovano a dover forzatamente convivere con Randolph Dupree, il miglior amico di Carl, che è stato licenziato e ha perso la casa. (FB)

Un ciclone in casa – 2003

Commedia del 2003, l’ospite indesiderato in questo caso è Charlene Morton, una carcerata evasa che finge di essere una donna bionda in chat con Peter Sanderson, avvocato da cui si vuole far difendere. Lui decide di ospitarla in casa… (FB)

Buongiorno Papà – 2013

Commedia del 2013 diretta da Edoardo Leo. Andrea (Raul Bova), scopre di avere una figlia di 17 anni, Layla. Dopo la prova del DNA la ragazzina si piazza in casa di Andrea, portandosi dietro il nonno. (FB)

Benvenuti… Ma non troppo – 2015

Commedia sociale di Alexandra Leclère del 2015, per cliché e per l’idea di fondo che siamo tutti un po’ razzisti, richiama il film “Non sposate le mie figlie”, di Philippe de Chauveron. Non sempre è facile far entrare qualcuno nella propria casa. (FB)

Natale in affitto – 2004

Filmettino di Natale senza particolari pretese con Ben Affleck che vuole tornare a tutti i costi a vivere nella casa dove è cresciuto. Adesso ci abita un’altra famiglia che lui paga lautamente per trascorrere il Natale insieme e far finta di essere loro figlio. Più ospite indesiderato di così… (FB)

Mother – 2017

Film diretto da Darren Aronofsky, con Jennifer Lawrence e Javier Bardem. Una coppia apparentemente serena vive in una casa in mezzo ad una foresta. L’ordine delle cose viene interrotto dall’arrivo di uno sconosciuto. Il marito della coppia, famoso scrittore, decide di ospitare quest’ultimo senza l’appoggio della moglie. E questo ospite indesiderato è solo il primo. (FB)

Knock knock – 2015

L’architetto Evan Webber è sposato e ha la casa tutta per sé nel week end della festa del papà. La sera piovosa, due bellissime ragazze suonano alla porta. Evan le fa entrare, ma se ne pentirà presto. (FB)

Funny Games – 2007

Il film è stato presentato in concorso al 50º Festival di Cannes nel 1997, senza ottenere riconoscimenti. Nel 2007 Michael Haneke stesso ha realizzato un rifacimento statunitense del film, intitolato nuovamente Funny Games che vede come interpreti Naomi Watts, Tim Roth e Michael Pitt. Gli ospiti indesiderati, in questo caso, sono due ragazzi che all’apparenza sembrano così educati. (FB)

Orphan – 2009

Orphan è un film del 2009 diretto da Jaume Collet-Serra. Tra gli interpreti principali figurano Vera Farmiga, Peter Sarsgaard e la giovane Isabelle Fuhrman. E’ un thriller a tinte horror, l’ospite indesiderato in questo caso è una bimba che la coppia protagonista del film decide di adottare. (FB)

Reazioni

Cosa leggere in seguito