AMSA Milano: le informazioni utili su ritiro, orari e segnalazioni

camion AMSA

L’AMSA, azienda milanese servizi ambientali, è l’ente che si occupa sia della raccolta dei rifiuti a Milano, che della pulizia delle strade e della raccolta di segnalazioni e rifiuti ingombranti. La sua sede è in Via Olgettina, 25, fa parte del gruppo A2A e in questa pagina vi verranno fornite tutte le informazioni utili.

AMSA Milano: il ritiro rifiuti ingombranti

Al fine di venire incontro alle esigenze dei cittadini, AMSA offre il servizio gratuito di ritiro rifiuti ingombranti a patto che questi vengano lasciati sul marciapiede. Per poterne usufruire bisogna procedere con le seguenti modalità:

  • prenotare il ritiro online sul sito dell’ente oppure chiamare al numero verde 800 332 299;
  • esporre i materiali tra le ore 21:00 del giorno precedente e le ore 6:00 del giorno stesso se questi vengono ritirati durante la giornata, mentre tra le 20:00 e le 21:00 se il ritiro avviene durante la notte;
  • è possibile prenotare il ritiro al piano, ma questo servizio è a pagamento (per le tariffe è bene consultare il sito o chiedere ad un operatore telefonico del servizio clienti);
  • è possibile annullare le prenotazioni entro le 48 ore precedenti al ritiro, esclusi i giorni festivi;
  • collocare i rifiuti ingombranti davanti al numero civico indicato in fase di prenotazione per facilitare il lavoro degli operatori ecologici.

Quali sono i rifiuti ingombranti

AMSA ritira i seguenti rifiuti ingombranti:

  • complementi d’arredo ingombranti, a patto che siano smontati in maniera adeguata;
  • tutti i generi di mobili come divani, materassi, tavoli, sedie, armadi e quant’altro;
  • frigoriferi, forni a microonde, congelatori, condizionatori d’aria;
  • lavatrici, lavastoviglie, piani cottura, forni;
  • rifiuti elettronici ingombranti come monitor e televisori, a parte quelli a tubo catodico che possono essere ritirati solo a pagamento tramite il servizio al piano.

AMSA, il ritiro dei rifiuti in amianto

AMSA si occupa anche del ritiro di piccoli oggetti in amianto come davanzali, pannelli, lastre e fioriere.
Per usufruire gratuitamente di tale servizio, basta telefonare al numero verde 800 332299 e richiedere il ritiro presso la propria abitazione. Gli operatori si occuperanno di smontare e ritirare tutto il materiale, il quale verrà successivamente smaltito in apposite piattaforme ecologiche. Per quanto riguarda il ritiro di oggetti in amianto, bisogna sapere che:

  • per i cittadini privati è previsto un tetto massimo di 450 kg annui;
  • è previsto il ritiro una sola volta l’anno;
  • la raccolta è disponibile fino a due metri dal suolo e fino a trenta metri quadrati di superficie.

Se occorre far ritirare maggiori quantità di amianto, si può richiedere il servizio a pagamento.

AMSA Milano: i contatti

Se occorre mettersi in contatto con AMSA, basterà digitare il numero verde gratuito 800 332 299 (raggiungibile da rete fissa) oppure lo 02 272 981 (raggiungibile anche da rete mobile con i costi regolati dal proprio operatore telefonico).

AMSA Milano, le segnalazioni

Se si desidera chiedere delle informazioni o effettuare delle segnalazioni, è sufficiente andare sul sito ufficiale dell’ente e cliccare sulla voce Segnalazioni. A questo punto si aprirà un menu a tendina dove sarà possibile selezionare il Comune di interesse, se si è un cittadino/azienda/amministratore di condominio e la tipologia di richiesta.

Dopo aver scelto le proprie categorie, sarà possibile scrivere il proprio messaggio e lasciare i propri contatti per essere facilmente raggiungibili dagli operatori. All’interno dei messaggi è anche possibile allegare dei file o delle fotografie che rendano la segnalazione ancora più chiara e completa.