ANA e JAL cancellano voli verso Usa per rischio interferenze 5G

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 gen. (askanews) - Le compagnie aeree giapponesi All Nippon Airways (ANA) e Japan Airlines (JAL) hanno cancellato una serie di voli da e per gli Stati uniti questa settimana per timore che il lancio del servizio 5G da parte di alcine compagnie di telecomunicazione Usa possa interferire con le operazioni di volo. Lo scrive Nikkei Asia.

ANA ha cancellato 10 voli che uniscono Tokyo a Los Angeles, Chicago e New York in partenza tra ieri e domani. Sono stati coinvolti coirca 650 passeggeri. Ha inoltre annullato 10 voli cargo.

La JAL ha cancellato tre voli oggi tra Tokyo e New York oltre a cinque voli cargo.

Le compagnie Usa Verizon e AT&T hanno avvieranno oggi la loro espansione dei servizi di telecomunicazione 5G ma, a fronte delle preoccupazioni espresse da alcune linee aeree, hanno deciso di rimandare l'accensione di alcuni ripetitori vicini agli aeroporti chiave.

La rete cellulare ad alta velocità 5G utilizza la frequenza di banda C che è usata anche dai radio-altimetri degli aerei.

ANA teme che i suoi Boeing 777 possano subire conseguenze, mentre i Boeing 787 dovrebbero andare comunque con alcuni aggiustamenti all'equipaggiamento. Quindi ha deciso di "cancellare i voli che non possono essere operati con i 787".

La Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati uniti la scorsa settimana ha inviato comunicazioni su restrizioni alle attività preso gli aeroporti che possono essere interessati dalle operazioni dei servizi 5G. La Boeing ha chiarito che non raccomanda l'atterraggio con i 777 in questi aeroporti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli