Anacapri, fa irruzione in una casa e la distrugge con una pala

Psc

Napoli, 13 ago. (askanews) - Entra in casa di sconosciuti e la danneggia a colpi di pala. E' accaduto ad Anacapri dove i carabinieri hanno arrestato un 46enne già noto alle forze dell'ordine. L'uomo ha forzato il portone dell'abitazione in cui vive una famiglia di origine filippina e ha fatto irruzione senza apparente motivo se non il suo stato psico-fisico visibilmente alterato. Ha poi minacciato le vittime urlando di voler "ammazzare tutti" e ha poi danneggiato l'abitazione con una pala. La famiglia, con un po' di fortuna, è riuscita a fuggire mettendosi in salvo e a chiamare il 112. A intervenire sul posto i militari della locale Stazione che, raccolta la denuncia delle vittime, hanno capito chi fosse l'autore del danneggiamento e lo hanno rintracciato poco lontano. Il 46enne è stato arrestato: risponderà di violazione di domicilio, violenza privata e minaccia. Adesso è in carcere.