Analizzare i big data biologici: a La Sapienza di Roma la laurea triennale in Bioinformatica

·1 minuto per la lettura
Hp (Photo: Hp)
Hp (Photo: Hp)

Cos’è la Bioinformatica?

La bioinformatica è l’applicazione dell’informatica alla gestione e analisi dell’informazione biologica. I computer sono utilizzati per raccogliere e memorizzare l’informazione genetica e biologica per analizzarla con lo scopo di scoprire e sviluppare nuovi farmaci e vaccini.

Il bisogno di questa figura professionale è cresciuto molto negli ultimi anni dopo l’esplosione della disponibilità di dati sui componenti cellulari. Consapevoli di queste nuove possibilità, università, ospedali, enti di ricerca pubblici e privati, società farmaceutiche e informatiche, hanno costituito gruppi di bioinformatici da affiancare a biologi molecolari e medici.

Il nuovo corso di laurea triennale in Bioinformatica

Genetica, biochimica e biologia molecolare. Sono le aree di studio in cui si formeranno i futuri bioinformatici nel corso di laurea triennale in Bioinformatica de l’Università di Roma La Sapienza.

Gli studenti impareranno ad esempio a fornire modelli matematici e statistici per l’analisi e l’interpretazione dei dati sperimentali biomolecolari e a organizzare archivi integrati per una migliore presentazione di questi dati. I corsi di studio nella loro specificità saranno centrati sull’applicazione dei concetti matematico-informatici ai problemi della biologia molecolare cellulare e alle sue derivazioni diagnostiche e terapeutiche.

Il corso è in lingua inglese affinché gli studenti si inseriscano al meglio nella comunità bioinformatica internazionale e con l’ambizione di poter accogliere studenti provenienti da altri paesi nell’ateneo italiano.

Gli studenti inoltre hanno la possibilità di partecipare ai percorsi Erasmus de La Sapienza, il corso in Bioinformatica ha stabilito accordi di scambio con università che offrono corsi di interesse per gli studenti, ad esempio a B...

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli