Anarchici, Rampelli: Raggi sgomberi occupazioni a Roma

Rea

Roma, 12 giu. (askanews) - "Solo pochi giorni fa ho incontrato, con una delegazione di Fdi, il Questore di Roma per sottoporre alcune emergenze della citt, tra queste anche la questione delle occupazioni abusive che vede circa cento immobili occupati a Roma dall'estrema sinistra. La notizia dello smantellamento di una cellula anarchica all'interno di un centro sociale della Capitale, oltre a confermare le nostre denunce, presume scenari allarmanti viste le accuse di terrorismo da parte degli inquirenti". quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi.

"Dal Cinema Palazzo allo Spin Time, occupazioni che generano sacche d'illegalit, fino a forme di taglieggiamento nei confronti di ospiti sfollati cui viene imposto il pagamento di un canone di locazione, il tutto per un danno erariale certo per le casse dello Stato. Abbiamo pronto un esposto alla Corte dei Conti che presenteremo in una apposita conferenza stampa. inaccettabile che si lasci impunito chi beffa la legge. Il Governo, il sindaco Raggi, la magistratura, procedano per attivare gli sgomberi programmati - a partire dal centro sociale 'Bencivenga Occupato' - e ripristinino la legalit a Roma, rispettando i cittadini onesti che si sentono beffati da questa impunit dilagante", conclude Rampelli.