Anas, Isi “Lavoro quotidiano per migliorare la sicurezza stradale”

“L’impegno è su tre pilastri: la manutenzione per un’azione preventiva. Poi l’innovazione e infine il tema più importante che è quello dei comportamenti che è la prima causa degli incidenti stradali e su cui stiamo lavorando molto”, ha spiegato l’Ad e direttore generale d Anas.
xl5/ads/mrv