Anas: Rispettate le previsioni da bollino rosso su strade e autostrade

Roma, 18 ago. (LaPresse) - Sabato con traffico intenso sulle strade e sulle autostrade gestite dall'Anas, dove alle ultime partenze dei vacanzieri si sommano i primi rientri verso le grandi aree metropolitane. Previsioni da bollino rosso rispettate nella mattinata, traffico ulteriormente in aumento in direzione nord dal primo pomeriggio. Anche oggi maggiore flusso di veicoli rispetto allo scorso anno, in particolare in Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, Campania e Calabria. Traffico rallentato ai valichi di frontiera. Nel Lazio, spiega Anas, la SS675 'Umbro-Laziale' è provvisoriamente chiusa al km 39,800, tra gli svincoli di Soriano-Chia e Bomarzo, in direzione Viterbo, a causa di un pullman che ha preso fuoco per un guasto meccanico. Uscita obbligatoria a Bassiano in Teverina, sulla SS151 'Ortana' per poi rientrare sulla SS675 all'altezza di Chia. In Veneto, sulla SS14, 'Della Venezia Giulia' si registra traffico rallentato tra il km 3 e il km 6,700 (tra Campalto e Tessera) e tra il km 66 e il 69 (tra Fossalto di Portogruaro e Latisana), in direzione sud. Si registra inoltre traffico intenso tra il km 9 e il km 21 in entrambe le direzioni, (tra Bivio Aeroporto Marco Polo e Bivio per Capo d'Argine) e tra il km 69 e il km 76, in direzione nord (tra Fossalto di Portogruaro e Latisana). In Emilia Romagna sulla statale 16 "Adriatica" si registra traffico rallentato, in direzione sud tra Cesenatico e S. Maria e, in direzione nord, tra il Bivio S. Mauro A Mare e S. Apollinare. In Calabria il traffico è sostenuto sulla SS534, 'Di Cammarata e degli Stombi', tra il km 0 e il km 18.500, tra Firmo e il bivio per Doria, in direzione sud. La circolazione è scorrevole sulla nuova A3 Salerno-Reggio Calabria nei tratti ammodernati a due e tre corsie per senso di marcia. Il traffico è intenso in particolare in direzione nord, dove si segnalano oltre 3000 veicoli l'ora nel tratto salernitano. Rallentamenti sono segnalati dal km 194, nei pressi di Frascineto in ingresso all'area del cantiere inamovibile di Morano-Campotenese (km 185), ma senza particolari disagi. La circolazione viene costantemente monitorata e gestita dalle squadre Anas, per prevenire qualsiasi disagio o criticità. Sull'intera arteria autostradale sono presenti 330 addetti e 85 mezzi operativi, 40 pannelli a messaggio variabile e 3 info point sulle aree di servizio a disposizione degli utenti che vogliono in formarsi sul loro percorso.

Ricerca

Le notizie del giorno