Anche in Patagonia il caldo attacca i ghiacciai

(Adnkronos) - Le temperature elevate e le precipitazioni hanno indebolito le pareti di un ghiacciaio causandone il distacco: è accadito nel parco nazionale di Queulat nella Patagonia cilena. In un video diventato virale, si vede il ghiacciaio, che si trova in cima a un dirupo di 200 metri, staccarsi, facendo precipitare migliaia di tonnellate di acqua e ghiaccio. Gli scienziati sostengono che le ondate di calore sono la causa di questi fenomeni, sempre più numerosi a causa dei cambiamenti climatici causati dall'uomo.