Anche Sony alla conquista del Web3

(Adnkronos) - Sony Music, colosso statunitense del settore discografico, ha depositato la domanda per un nuovo marchio dedicato al Web3, con l’obiettivo di rilasciare musica, testi e video NFT. La domanda di registrazione riguarda musica e artisti dell’etichetta Columbia Records, ma anche servizi di marketing, promozione, distribuzione, pubblicità e intrattenimento online, inclusi podcast e registrazioni audiovisive. Non è la prima volta per l’azienda, che già in passato ha dimostrato di voler puntare sulle nuove tecnologie, con la partecipazione, ad esempio, al financial round di MarkersPlace.