Anche un'altra regione è fascia ad altissimo rischio per l'Europa

·1 minuto per la lettura
Piemonte zona rosso scuro
Piemonte zona rosso scuro

Anche il Piemonte entra a far a parte delle zone color rosso scuro secondo i parametri dell’ecdc ovvero del centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. Le altre regioni che appartengono a questa fascia sono Campania, Lombardia, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia oltre che la provincia autonoma di Trento. Ritornano ad essere rosse invece la Valle d’Aosta e la Provincia di Bolzano.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Covid, Piemonte zona rosso scuro

L’Italia si sta sempre più tingendo di rosso con la regione Piemonte che entra a far parte della zona color rosso scuro secondo la mappa stilata dal centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ecdc).

Secondo i dati riportati da questa mappa l’Italia è uno dei Paesi più colpiti in questa ondata con altre quattro regioni italiane incluse nella fascia di massimo rischio ovvero Friuli Venezia-Giulia Lombardia, Campania e la provincia autonoma. Tra le regioni italiane quella inserita nella fascia di minimo rischio è la Sardegna in area arancione. Il resto delle regioni è di colore rosso. Bene il Portogallo completamente arancione così come buona parte dell’Irlanda e della Scandinavia.