Anci, la Carta di Agrigento arriva in Europa -2-

Red/Cro/Bla

Roma, 30 set. (askanews) - La trasformazione in parere e l'approdo nella plenaria del Comitato delle Regioni è un passo decisivo per la Carta di Agrigento, nata lo scorso 6 aprile proprio nella città dei templi, presentata dallo stesso Bianco e dal sindaco Lillo Firetto: "La delegazione italiana al Cdr - conclude Bianco - ha dimostrato ancora una volta unità d'intenti, votando in modo unitario e senza distinzioni politiche un documento che può rappresentare davvero l'avvio di una nuova agenda europea per la cultura e la crescita dei popoli".