Ancona, anziano morto dopo essersi gettato dalla finestra dell’ospedale: inutili i soccorsi

·1 minuto per la lettura
anziano morto finestra ospedale
anziano morto finestra ospedale

Un paziente anziano ricoverato all’ospedale di Osimo (Ancona) è morto dopo essersi gettato dalla finestra della sua camera di ospedale. Si tratterebbe di un gesto suicida.

Anziano morto dopo essersi gettato dalla finestra dell’ospedale: tragedia a Osimo

Tragedia nell‘Anconese: un paziente anziano ricoverato presso l’ospedale di Osimo è morto dopo essersi gettato dalla finestra della sua camera da letto.

Il corpo del 92enne è stato ritrovato senza vita nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 gennaio, grazie all’allarme lanciato dalle infermiere.

Anziano morto dopo essersi gettato dalla finestra dell’ospedale: l’intervento delle autorità

Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un equipaggio del 118 che ha provato a rianimarlo, ma senza speranza. L’uomo, infatti è caduto dalla finestra della sua camera, a pochi metri di distanza dal suolo.

Una breve caduta che però si è rivelata fatale per la sua età. Prevista un’autopsia per certificare le cause del decesso.

Anziano morto dopo essersi getttao dalla finestra dell’ospedale: ipotesi suicidio

Secondo quanto raccolto dagli inquirenti, il 92enne era stato ricoverato in seguito ad un intervento chirurgico. L’anziano si sarebbe gettato dalla finestra volontariamente, con l’intento di suicidarsi.

Sempre secondo quanto riportato dai medici della struttura sanitaria, il 92enne per un periodo aveva sofferto di una forte depressione che lo avrebbe portato al gesto estremo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli