Ancona, trovato in mare il corpo di una ragazza irlandese

webinfo@adnkronos.com

Il corpo senza vita di una ragazza irlandese di 30 anni è stato ritrovato in mare questa mattina ad Ancona, vicino al cantiere navale Palumbo Superyachts. Dopo alcune segnalazioni, il corpo è stato recuperato verso le 4.20 di questa mattina dai Vigili del Fuoco e da una motovedetta della Guardia costiera. Secondo le prime informazioni, la ragazza faceva parte dell'equipaggio di uno yacht, battente bandiera isole Cayman, che da una ventina di giorni è ormeggiato presso il Palumbo Superyachts per lavori di manutenzione. Sul posto la polizia Scientifica che sta procedendo ai rilievi per capire le cause della morte della ragazza. Il corpo, intanto, è stato portato all'obitorio dell'ospedale di Ancona per gli accertamenti medico-legali.