Ancora attacchi terroristici in Burkina Faso

Un attacco terroristico riconducibile a cellule jihadiste in Burkina Faso ha causato almeno 50 vittime tra i civili.

L'attacco, avvenuto mercoledi a Madjoari, è stato annunciato giovedi ed è il piu sanguinoso dopo quello perpetrato a Solhan, nel nord-est che aveva provacato la morte di 132 persone.

"Alcuni abitanti di Madjoari, sono stati bersagliati da individui armati non identificati", ha dichiarato il colonnello Hubert Yamaeogo, governatore della regione dell'est in un comunicato.

Nelle ultime due settimane gli attacchi contro i civili e militari nelle zone del nord e dell'est del paese sono regolari e hanno causato circa 200 vittime secondo l'AFT.

Il nuovo leader del Burkina faso , il colonnello Paul Henri Sandaogo Damiga, che ha rovesciato il governo del presidente eletto Christian Kaboré, è accusato di aver gestito la questione degli attacchi jadisti in maniera inefficace.

Da aprile Damiga ha infatti annunciato la creazione di comitati locali di dialogo con i gruppi jiadisti per tentarte di porre fine agli attacchi. Una strategia che per ora sembra non aver affatto portato i risultati attesi

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli