Ancora più potente e sportiva la nuova Porsche Macan

·2 minuto per la lettura

Secondo restyling "in carriera" per la Porsche Macan, che si presenta con prestazioni migliorate, un design più sportivo e un nuovo concetto dinamico. La Macan, finora venduta in circa 600.000 unità in tutto il mondo dal lancio nel 2014, ha un ruolo speciale per Porsche: circa l'80% di tutti gli acquirenti sono nuovi clienti del brand tedesco. Inoltre, la percentuale di donne che acquistano Macan è aumentata costantemente negli ultimi anni ed è la più alta tra tutte le gamme di prodotti Porsche.

Tutte e tre le versioni disponibili (Macan, S e GTS) sono dotate di potenze significativamente maggiori rispetto ai modelli precedenti: come ammiraglia della gamma SUV sportiva la Macan GTS si pone al vertice della line-up. Il suo biturbo V6 da 2,9 litri eroga ora 440 CV (+60) e con la reattività e l'erogazione tipiche delle vetture Porsche GTS, completa lo sprint 0-100 km/h in 4"3 (con il pacchetto Sport Chrono) e

Anche la Macan S è ora dotata di un V6 biturbo da 2,9 litri che produce 26 cavalli di potenza in più rispetto a prima, per un totale di 380 CV. Questo "spinge" il veicolo da fermo a 100 km/h in 4"6, mentre la velocità massima è di 259 km/h. Un quattro cilindri turbo di nuova concezione da 265 CV che equipaggia la Macan rappresenta infine il punto di accesso alla gamma. In questa configurazione il SUV compatto completa lo sprint 0-100 km/h in 6"2 e raggiunge una velocità massima di 232 km/h.

Tutti i propulsori sono accoppiati al cambio a doppia frizione Porsche PDK a sette rapporti e al sistema di trazione integrale Porsche Traction Management (PTM). Il restyling introduce nuovi dettagli esterni, alcuni specifici per i diversi modelli, altri comuni a tutta la gamma come il nuovo diffusore, i gruppi ottici a LED e gli specchietti Sport Design.

Le novità più evidenti si trovano però nell'abitacolo, all'interno del quale debutta la plancia rinnovata con console centrale ridisegnata che, come sugli altri modelli Porsche, prevede comandi a sfioramento e una nuova leva del cambio. Inoltre l'infotainment di ultima generazione viene gestito attraverso lo schermo da 10,9" Full HD. Il volante GT Sport è in comune con la 911. Il telaio è stato ulteriormente affinato per bilanciare comfort e piacere di guida: in particolare è stato aggiornato il software delle sospensioni pneumatiche PASM (di serie su S e GTS e optional per Macan). La versione GTS adotta inoltre una variante Sport dell'assetto con altezza ridotta di 10 mm e tarature specifiche. I nuovi modelli Macan sono ordinabili da subito e saranno consegnati in Europa da inizio ottobre. In Italia i prezzi partono da 66.293 euro per la Macan, 75.403€ per la Macan S e 92.431€ per la Macan GTS.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli