Ancora stallo nel centrodestra su Regionali, vertice aggiornato

Rea

Roma, 18 giu. (askanews) - Ancora nulla di fatto al tavolo del centrodestra per le Regionali. Dopo un'ora di confronto nel primo pomeriggio, con l'idea di rivedersi in serata, Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani hanno invece deciso di riaggiornarsi ai prossimi giorni, visto il prolungarsi degli impegni che hanno occupato il pomeriggio.

Le posizioni restano tuttavia cristallizzate, con la Lega che chiede di rimettere in discussione l'accordo siglato ad ottobre e FdI e Fi che invece non hanno alcuna intenzione di rinunciare ai loro candidati in Puglia (Raffaele Fitto di FdI) e Campania (Stefano Caldoro di Fi). Una possibile soluzione per superare lo stallo, individuata la settimana scorsa, quella di allargare il confronto alla prossima tornata di elezioni amministrative, e oggi si sarebbe introdotto il ragionamento sulle citt capoluogo di provincia che andranno al voto nei prossimi mesi. Gli esponenti del centrodestra si aggiorneranno comunque nei prossimi giorni, c' chi dice gi domani.