Ancora tre giorni per aderire alla campagna anti-randagismo -6-

Red/Nav

Roma, 22 nov. (askanews) - Sono 12 milioni i cani registrati all'anagrafe canina (Certamente sovrastimato per mancate cancellazioni). Secondo le stime Euromonitor, nelle famiglie italiane sono presenti 7 milioni di cani e 7,3 di gatti

6-700 mila: il numero stimato dei cani randagi in Italia

2,4 milioni: il numero stimato dei gatti randagi in Italia

114.866: cani presenti nei canili rifugio (2017, escluse Calabria e Campania)

91.021: cani entrati nei canili sanitari (2017), di cui solo il 38 per cento restituito al detentore

69.094: gatti randagi sterilizzati (2017)

300+300: cani e gatti randagi "obiettivo" delle campagne di sterilizzazione della Lega Italiana Difesa Animali e Ambiente in cinque Regioni del Sud finanziate con l'iniziativa Salvami Subito (2017/2018)

46.960: cani adottati nei canili (2017)

297.243 euro: entità complessiva del Fondo nazionale per la lotta all'abbandono (2017). Per il 2019 è stata stanziata la somma di un milione.

1.200: i canili sanitari e i rifugi autorizzati in Italia (2017)

1277,5 euro/anno costo medio di un cane in un canile

7 anni: tempo medio di permanenza di un cane in canile

146,7 milioni di euro: costo annuo di mantenimento dei cani nei canili (2017)

750 casi di maltrattamento, abuso, animalicidio segnalati dai media nel 2017, di cui

89 casi di avvelenamento

(Dati del Ministero delle Salute e delle associazioni animaliste nazionali)