Ancora troppa corruzione: l'Ungheria rischia la sospensione di 7,5 miliardi di fondi europei

La Commissione europea valuta negativamente ia messa in atto di 17 riforme promesse dal governo di Budapest. Ora gli altri Stati dell'Unione dovranno decidere se confermare o meno le sanzioni proposte