Andrea Camilleri, il mondo dei vip si stringe attorno allo scrittore

Lo scrittore Andrea Camilleri, celebre per i suoi racconti sul commissario Montalbano, è da giorni ricoverato in ospedale in situazioni critiche. A dar supporto allo scrittore, tutto il mondo dei vip con differenti messaggi.

I messaggi più sinceri

Lo scrittore siciliano si trova ricoverato a Roma, in condizioni assai gravi dopo un arresto cardiocircolatorio. Ma sicuramente non è da solo. Tutto il mondo dello show business si è stretto attorno un uomo capace di emozionare milioni di persone. Una penna cruda, reale. E il mondo dei vip si è mostrato umanamente vicino sia alla persona in primis, che all’arte. I messaggi spaziano tra il siciliano stretto di Fiorello: “Avanti maistru… fozza susemini”, che tradotto sarebbe “Avanti maestro, forza, rialziamoci” e la sintesi della Boldrini: “Forza Andrea, siamo tutti con te!”.

I leoni da tastiera

Purtroppo tutti sappiamo che il mondo del web sa essere anche spietato. C’è una parte di popolazione che non ha perso tempo per insultare lo scrittore per le sue recenti esternazioni sul Ministro degli Interni. Recentemente, prima del ricovero Andrea Camilleri aveva dichiarato il suo totale disprezzo per Matteo Salvini.

E in questo momento così delicato i sostenitori del vicepremier non hanno esitato a ribadire questa bollente questione: “Mi dispiace per lui, forse si è affogato nel suo stesso vomito che ha gettato con le sue dichiarazioni su Salvini” oppure “Chi sputa in aria in faccia gli casca”. Queste sono solo alcuni dei commenti trovati sotto gli annunci del ricovero dello scrittore siciliano. Purtroppo sarà difficile placare tutti questi leoni da tastiera, ma lo sarà ancor di più educarli.